Progetti del 2018 di - My blog scrittrice -


Buon 2018 da - My blog scrittrice - 


Buon anno e felice inizio, spero che le feste siano state piene di gioia e armonia.


Vi do il benvenuto nel blog per una nuova avventura e pertanto vorrei illustrarvi i prossimi progetti e articoli che condividerò con voi:

- La guida  - Come scrivere un romanzo e comunicare un messaggioavrà termine per febbraio/marzo.

Una volta finita cercherò di creare un file unico che possiate scaricare gratuitamente per intero e ovviamente qualche commento con delle vostre idee è sempre ben accetto.

- La rubrica - Farsi conoscere come scrittori e non come autoriavrà sempre appuntamento settimanale, più precisamente il mercoledì e fino a febbraio è al completo.

Se siete interessati ad essere presentati come scrittori, anche se non siete pubblicati da una casa editrice o in self, potete contattarmi per la modalità.

- Una novità sarà una mia personale recensione su un racconto di una scrittrice che ha vinto il contest realizzato nel gruppo Facebook di - My blog scrittrice -

Normalmente non recensisco romanzi perché non ne ho il tempo, ma questa volta farò un'eccezione proprio per il contest di fine anno.

- Entro settimana prossima ci sarà una sorpresa per tutti gli aspiranti scrittori e pubblicherò un'intervista ad una editrice, non posso dirvi ancora il nome altrimenti rischio di rovinare la suspense.

L'articolo introdurrà brevemente la casa editrice e poi in maniera approfondita ci sarà una scaletta di domande alla quale l'editrice ha gentilmente risposto.

- In concomitanza di quest'ultimo apprendimento renderò partecipe chiunque voglia imparare a scrivere con successo un racconto breve sulla base dei consigli di uno scrittore di alta qualità e dimestichezza del settore.

L'articolo si baserà su Edgar Allan Poe e i suoi utilissimi consigli di scrittura, che se seguiti alla lettera, possono portare grandi risultati.

- Dopodiché ci sarà un'analisi approfondita di un libro molto famoso e che merita di essere citato e revisionato, sopratutto per chi ancora non ne è a conoscenza e quindi altre due riflessione su alcuni temi trattati dall'autore stesso.

Umberto Eco - Il nome della rosa - sarà diviso in due articoli per la lunghezza del romanzo stesso e per la profondità con cui va trattato e poi ci saranno altri due argomenti da lui affrontati su cui realmente bisognerebbe riflettere.

- Non mancheranno poi i momenti di divertimento con degli esercizi creativi di scrittura.

Dei semplici esercizi che affronterò con voi, quindi potete prendere spunto dagli articoli stessi per partecipare.

- Successivamente inizierò un nuovo progetto che vi porterà alla scoperta di una scrittrice emergente, quindi ogni articolo riguarderà il settore e le mie personali esperienze che potranno essere ovviamente condivise e commentate da voi.

Affronterò in modo personale tutte le tappe che mi hanno accompagnata come scrittrice e sarebbe veramente interessante sentire cosa ne pensate e come vi siete approcciati a diversi temi legati alla scrittura.

- Per ultimo ospiterò i guest post, che avranno origine in modo divertente e simpatico per chiunque abbia voglia di mettersi in gioco e condividere le proprie idee.

Vi consiglio di iscrivervi al gruppo su Facebook di - My blog scrittrice - che sarà la partenza di questo progetto, a cui spero parteciperete in tanti.

Spero che questo itinerario possa essere di vostro gradimento.




Commenti

  1. Sono Gerald. Tantissime idee, tutte da condividere. tengo d'occhio il blog con piacere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gerald, mi fa piacere sapere che trovi le mie idee interessanti, spero davvero che possano servire per creare un gruppo unito e che abbia voglia di condividere idee ed opinioni, nonché esperienze.

      Elimina

Posta un commento

Se vuoi contribuire a rendere questo articolo interessante lascia un commento e quindi la tua opinione.
Se desideri rimane aggiornato sulla conversazione via e-mail ti consiglio di mettere la spunta su - inviami notifiche -
Il tuo parere conta, non dimenticarti di esprimerlo!

Articoli correlati

Giovanni Ardemagni - Il camaleonte equilibrista

32 guida: Il Brainstorming e la sua utilità finale in un romanzo

31 guida: Non aver timore nel far leggere il proprio romanzo