Passa ai contenuti principali

Maria Teresa Steri - Come un dio immortale -


Rubrica settimanale degli scrittori 


Il primo mercoledì dell'anno nuovo è arrivato e in concomitanza anche la prima scrittrice ospite della rubrica e cioè: Maria Teresa Steri. 
Vorrei solo premettere che consiglio vivamente questa lettura, poiché Maria Teresa è una persona che si distingue dalla massa per via della sua grande gentilezza e disponibilità.

Titolo: Come un dio immortale
Autore: Maria Teresa Steri
Data di pubblicazione: 7 novembre 2017
Genere: thriller soprannaturale
Pagine: 552.

Biografia autrice:

Maria Teresa Steri è nata nel 1969 e cresciuta a Gaeta. 
Dopo la laurea in Lettere e Filosofia si è trasferita a Roma, dove vive attualmente con il marito. Ha collaborato come giornalista pubblicista nella redazione di quotidiani e riviste per la scrittura di articoli, la revisione di testi e l’impaginazione.
Cura il blog Anima di carta (http://animadicarta.blogspot.it/) dedicato a chi ama scrivere e leggere. Si interessa di scrittura creativa e antroposofia. 
È un’appassionata di Alfred Hitchcock. I suoi autori di narrativa preferiti sono Ruth Rendell e Boileau-Narcejac.

Trama " Come un dio immortale ":

Aggredito in un parco cittadino, Flavio si risveglia nella baracca di una giovane senzatetto, Lyra. Dopo essersi presa cura di lui per tre giorni, la donna lo manda via in modo brusco.
Tornato a casa, per Flavio nulla è più come prima. 
Il rapporto con la fidanzata va a rotoli, mentre crescono la passione e l'ossessione per la misteriosa Lyra. 
Indagando, Flavio apprende che a sei anni è scomparsa da casa senza lasciare tracce. Il suo caso però non è l’unico in città. 
Negli ultimi vent’anni, altre sei persone sono sparite nel nulla, e tutte erano collegate a un noto scrittore dell’occulto.
Convinto che Lyra sia scappata da una setta, Flavio è deciso a liberarla dal suo oscuro passato. Ma quando scopre che dietro la sua storia si cela una verità del tutto diversa, comincia a capire di essere anche lui una pedina di un gioco più grande, iniziato cinquant’anni prima. 
Un gioco che si fa sempre più pericoloso e che lo costringerà a mettere in dubbio tutto ciò che sa della sua vita e della realtà che lo circonda.

Ebook o cartaceo in vendita su: 

Prezzo ebook:  2,99 €
Prezzo cartaceo: 15,00 €
Gratis con Kindle Unlimited

Estratto del romanzo
Si possono scaricare i primi capitoli in formato pdf da qui:

Pagina dedicata al libro sul blog dell'autrice: 

Fine presentazione 

Come ho detto sopra, vi consiglio questa lettura per la bravura dell'autrice e soprattutto per l'intrigante trama che ci ha proposto, credo che il romanzo abbia davvero molto da comunicare e spero di riuscire a leggerlo al più presto, ma se qualcuno di voi dovesse avere delle recensioni, sono tutt'orecchi.

Commenti

  1. Risposte
    1. Ciao Alessandra, si te lo consiglio vivamente.
      Questa autrice é in gamba e ha molto da comunicare 😊

      Elimina
  2. La presentazione è così intrigante che mi è venuta voglia di leggere il romanzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria, se hai voglia di leggere un romanzo intrigante, allora questo é quello che fa per te 😊

      Elimina
  3. Sono Gerald. Leggo che Maria Teresa è appassionata di antroposofia. Anni fa ebbi modo di avvicinarmi agli scritti di Rudolf Steiner e li trovai affascinanti, un grande intellettuale che la cultura occidentale ha sempre faticato a comprendere pienamente. Per quanto riguarda il resto, mi fa piacere vedere che Maria Teresa è riuscita a pubblicare il suo romanzo e mi fa sperare che prima o poi posso riuscirci anche io.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gerald, questa autrice ha veramente molto da comunicare e si, mai perdere la speranza 😊

      Elimina
  4. Ciao a tutti, vorrei ringraziare prima di tutto Sharon per la sua squisita ospitalità e per le sue belle parole. Grazie anche voi che vi siete soffermati a leggere e commentare.
    Come accennavo ieri sul gruppo, in questo romanzo si trova moltissimo delle idee di Rudolf Steiner, anche se ovviamente con un taglio narrativo. Penso poi che sia vero quello che dice Gerald a proposito della scarsa comprensione che si ha di questo autore, forse è poco conosciuto anche qui in Italia, ed è un vero peccato perché i suoi testi e le tantissime conferenze che ha tenuto sono vere perle per chi non crede che la realtà sia tutta qui nella materia.
    Approfitto ancora un attimo della disponibilità di Sharon per farvi sapere che gli ebook di entrambi i miei romanzi il 6 e il 7 gennaio saranno in sconto a 0,99 euro, per chi volesse approfittarne.
    Ancora grazie per l'attenzione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria Teresa;
      Grazie a te per la partecipazione, è stato un onore ospitarti, poiché sei davvero in gamba e una persona davvero gentile!
      Tra l'altro ti devo anche ringraziare per avermi fatto scoprire questo scrittore, le cui teorie mi sembrano molto, ma molto interessanti.
      Leggerò sicuramente il libro che mi ha consigliato Gerald.
      Fatto bene a farlo presente, per chi fosse interessato può approfittarne.
      Grazie a te, a presto, un abbraccio.

      Elimina
    2. Se dovessi leggere qualcosa, allora poi fammi sapere. Da parte mia ti suggerisco "L'iniziazione - Come si conseguono conoscenze dei mondi superiori?", che è un testo molto bello e abbordabile anche da chi è a digiuno di queste cose.

      Elimina
    3. Certo, ti farò sapere sicuramente, allora provo anche a leggere il testo che mi hai consigliato, visto che forse è più adatto a chi si pone per la prima volta in quest'ambito.
      Grazie mille!

      Elimina

Posta un commento

Se vuoi contribuire a rendere questo articolo interessante lascia un commento e quindi la tua opinione.
Se desideri rimane aggiornato sulla conversazione via e-mail ti consiglio di mettere la spunta su - inviami notifiche -
Il tuo parere conta, non dimenticarti di esprimerlo!

Post popolari in questo blog

Guida pratica - Scrivere un romanzo - Tutti i segreti di una writer blogger

Guida pratica - Scrivere un romanzo -  Tutti i segreti di una writer blogger  Se questo fosse un foglio e io avessi in mano una penna, l'emozione renderebbe la mia già brutta calligrafia, qualcosa di indecifrabile, quindi ringraziamo la tecnologia e tiriamo un sospiro di sollievo. 
L'emozione deriva dal fatto che la guida è in stampa e sarà presto pubblicata e resa accessibile a chiunque ne sia interessato. 
Un'esperienza che rifarei per tutta la vita, con la certezza di aver imparato molte cose e di avere la possibilità di migliorare il mio percorso di scrittrice. 
Prima esperienza editoriale, e ho combinato un paio di gaffe che vorrei condividere con voi. 
Per quanto riguarda la cover ufficiale, ho fatto impazzire il grafico, perché all'inizio ne avevo scelta un'altra, con un'altrettanta sinossi, ma poi ho cambiato idea, non prima di aver obbligato il poverino a sistemarla e ad avere la bozza.
Poi non contenta, ho deciso di inviargli un paio di immagini su c…

Guest Post di Maria Teresa Steri - Come far funzionare un blog -

Guest Post di Maria Teresa Steri  - Come far funzionare un blog -  Buon lunedì di Pasquetta lettori.  Ho pensato di farvi un piccolo regalo, dando la parola a Maria Teresa Steri di - Anima di Carta - Un'autrice e una blogger che stimo molto, e pertanto, vediamo cosa ci consiglia per far funzionare un blog!
Guest Post: 

Ogni tanto c’è qualcuno che mi scrive in privato ponendomi questa domanda: come far funzionare un blog? Un quesito di fronte al quale io resto sempre un po’ a disagio, perché è un po’ come se io amassi fare la pizza in casa e fossi consultata da uno che vuole aprire una sua pizzeria. Altre volte raccolgo lamentele di chi ha già un blog da tempo ma non ottiene risultati visibili, ha poco seguito e zero commenti.

In entrambi i casi però tutto ciò che posso offrire è qualche consiglio spicciolo dettato dal buon senso e dall’esperienza. Di fatto sono consapevole di aver gestito il mio spazio sempre un po’ a istinto, sbagliando magari, anzi intestardendomi pure su scelte…